Bomber Tino timbra sempre

Tanti, tanti, tanti gol. Valentino Schenato questa stagione ha già messo a segno parecchi gol, 5 nelle ultime 3 tra coppa e campionato.

Per capire la sua forma fisica e lo stato della squadra, abbiamo deciso di farci raccontare da lui queste ultime settimane e il momento:

Come vedi la squadra in questo momento?

Agguerrita! Stiamo attraversando un buon momento direi. Tra coppa e campionato abbiamo collezionato 13 risultati utili in 14 partite e credo che fino a qui possiamo ritenerci soddisfatti del gruppo che abbiamo.Trovo la squadra mentalmente pronta e in buone condizioni fisiche, ci alleniamo bene, ma c’è ancora tanto lavoro da fare per arrivare a risultati concreti. Le prossime settimane saranno difficili e decisive per noi, e per affrontarle credo che in questo momento sia necessario mantenere umore alto, spirito positivo e mentalità vincente.

Obbiettivi personali e di squadra per fine stagione?

Personalmente spero di continuare a cavalcare l’onda di questo momento positivo. Sto bene fisicamente, mi sto divertendo e sto segnando con continuità. Sincermante devo dire che é anche un periodo fortunato perché spesso mi ritrovo nel posto giusto al momento giusto . Ma vabbè ci vuole anche un po’ di “culo” no? Per quanto riguarda gli obbiettivi di fine stagione credo sia scontato che tutti vogliamo puntare in alto e lottare nella parte alta della classifica. Obbiettivo tutt’altro che semplice visto che questo campionato si sta dimostrando molto equilibrato. Poi c’è la coppa veneto, siamo arrivati ai quarti ed é già un buon traguardo ma arrivare in finale sarebbe un’esperienza da ricordare, oltre che un traguardo storico per la società. Questa squadra ha enormi potenzialità per fare bene ma bisogna tenere il profilo basso e lavorare sodo per trovare continuità nelle prestazioni e nei risultati. Sono fiducioso!

Com’è il gruppo e qual è il punto forte della squadra?

Il gruppo mi sembra ormai ben amalgamato, tutti si sono ambientati bene e in spogliatoio c’è un bel clima. Anche i più giovani hanno iniziato a prendere confidenza tanto che si sono guadagnati il posto da titolare all’interno di un gruppo fatto per la maggior parte di giocatori d’esperienza. Questo é un buon segnale perché significa che mister, società e squadra hanno voglia di far crescere questi ragazzi. Il punto forte di questa squadra credo sia il livello d’esperienza e la qualità di ogni singolo giocatore. Il livello tecnico é oggettivamente alto e credo non sia facile gestire una rosa così completa e versatile. Ogni giocatore potrebbe benissimo essere titolare alla domenica e questo, se gestito bene, può essere un potenziale per affrontare al meglio tutta la stagione.

,sebby.