Calcio inclusivo sempre avanti😄❤️💛

Da questa settimana la nostra squadra di calcio inclusivo ha una nuova maglia:

Grazie alla collaborazione tra Ivan Chiari (presidente delle Alte), Pino Strano (presidente dell’associazione Piano Infinito) e Bozzetti (presidente di Stelle del Rock) è stato possibile finanziare queste divise.

Abbiamo allora chiesto a queste personalità di parlarci di questo progetto e come è nata questa meravigliosa collaborazione .

Ivan: <<La consegna delle maglie é stato un bellissimo momento. Sia perché i ragazzi del calcio inclusivo erano entusiasti, sia perché un’altra associazione si é legata a questo progetto che vede già la nostra società e Piano Infinito collaborare da anni. Ringrazio i ragazzi di STELLE DEL ROCK che hanno capito la straordinarietà di questa squadra e non hanno esitato a partecipare attivamente. Stiamo preparando altre sorprese che coinvolgeranno il calcio Inclusivo questa estate.>>

Gianmarco: <<Stelle del Rock è un’ organizzazione no profit fondata nel 2017 da dei ragazzi montecchiani che avevano voglia di mettere insieme divertimento e solidarietà. Ogni anno (pandemie permettendo) organizziamo un evento di tre serate nei castelli di Montecchio Maggiore; evento in cui si esibiscono le migliori cover band (non solo Rock) d’Italia. Il ricavato delle esibizioni è sempre totalmente finalizzato a supportare qualche tipo di iniziativa benefica. Nonostante il Covid, che non ci ha permesso negli scorsi due anni di organizzare il concerto, anche nel 2022 abbiamo deciso di metterci in gioco. Siamo venuti a sapere che alle Alte esiste un progetto chiamato “calcio inclusivo” e non abbiamo potuto fare a meno di contribuire a rendere ancora più speciale l’esperienza sportiva di questi ragazzi. Nasce quindi l’idea di regalare una divisa ufficiale a questa squadra fantastica con l’intento di promuovere e valorizzare lo spirito nobile dell’iniziativa. Ringraziando Ivan Chiari e “Piano Infinito” vi annunciamo in anteprima che quest’estate torneremo finalmente tra le mura dei nostri amati castelli per offrire un grande spettacolo a chi ci ha aspettato in questi due anni di stop.>>

Pino: <<Ieri sera è stata una serata di sorprese per Alte Infinita, la squadra di calcio inclusivo nata ormai 3 anni fa dalla collaborazione della nostra cooperativa sociale Piano Infinito e la società calcistica di Alte.
Prima di scendere in campo a giocare, con la solita passione e voglia di unire tipica del meravigliosa gioco del calcio, due giovani rappresentanti dell’associazione culturale “Le stelle del rock” Gianmarco e Marco, ci hanno consegnato le maglie ufficiali della squadra. Un dono che ribadisce il senso di fare rete fra realtà di una comunità, oltre che alle spalle di un portiere. Grande gioia, foto, scelta dei numeri, richieste di personalizzazione ecc.. hanno invaso l’atmosfera prima di dare sfogo al furore agonistico.
E poi, la seconda sorpresa :il ritorno del terzo tempo, elemento immancabile per ottimi atleti dediti al dio pallone ma anche alla divina forchetta.
La Storia ha ripreso il suo corso e noi ci godiamo questi scampoli di gioia e solidarietà, nonostante la pandemia e le maledette guerre.>>

,sebby.