GLI AUGURI DI BUONA PASQUA DEL PRESIDENTE

Un’anno fa, quando mi apprestavo ad inviarvi gli auguri di Pasqua, non avrei mai pensato che, a distanza di 12 mesi, ci saremmo ritrovati nella stessa situazione, limitati negli spostamenti, nelle attività e purtroppo con un bollettino di contagiati e decessi ancora preoccupante.

Io credo che ci siano comunque due differenze ora rispetto ad un anno fa: la prima è che, seppur a singhiozzo, è partita la campagna vaccinale, al momento unica via per uscire da questa pandemia. L’altra differenza sta nel fatto che un anno fa, essendo agli inizi, sono state accettate, volenti o nolenti, tutte le restrizioni imposte, ma adesso sono convinto che serva una strategia diversa. Chi sta gestendo ora la pandemia non può usare lo stesso approccio dei primi mesi. Le persone adesso non hanno bisogno solo di restrizioni e limitazioni, ma hanno bisogno di visione e speranze. Mi attendo da chi è stato eletto o da chi si trova in una posizione decisionale, delle proposte coraggiose. Delle proposte che non tengano solo conto dei numeri, ma tengano in considerazione anche l’aspetto psicologico ed emotivo delle persone, che stanno subendo tutto questo.

E il mio pensiero va soprattutto ai ragazzi. Mi capita ogni tanto di passare per il campo di Alte e vederlo vuoto, con queste giornate di 23°C, con la luce naturale fino a tardi e con centinaia di metri quadri all’aperto a disposizione. Una tristezza unica.

L’augurio che faccio a tutti voi allenatori, ragazzi, genitori, soci e tifosi è di stare bene in salute con le vostre famiglie. Inoltre auguro che, subito dopo Pasqua, venga data una speranza per ricominciare a fare quello che per noi è “la cosa più importante delle cose meno importanti”, giocare a calcio.

Se ci verrà data questa possibilità, noi siamo pronti per ripartire.

Buona Pasqua

 

Ivan Chiari

Presidente ASD ALTE CECCATO

 

PS: CENTRI ESTIVI ALTE CALCIO 2021 ………. Coming soon!!