LA SEDE RINNOVATA BRILLA DI LUCE NUOVA

Gli allenamenti continuano e un grossissimo complimento va ai ragazzi che continuano a frequentare il campo sportivo, nonostante gli allenamenti individuali e l’impossibilità di farsi la doccia; un ringraziamento particolare anche ai nostri misters che fin dall’inizio hanno dato la loro disponibilità a proseguire nonostante il momento difficile.

Comunque le attività sportive e la vita societaria é a regime ridotto in questo periodo. La pandemia ha bloccato amichevoli, tornei e campionati. Ma non ha bloccato la voglia di migliorarci e di lavorare per rendere le strutture più belle e confortevoli. Infatti proprio in questi giorni é terminato il restyling della sede.

Un lavoro che, oltre che a ordinare e pulire l’ambiente, ha voluto far risaltare la bellissima storia delle Alte Calcio.

Sono stati esposti tutti i calendari che dal 1997 vengono consegnati ad ogni Natale e dove ci sono le foto di tutte le squadre giallorosse anno per anno

E’ stato creato un “wall of fame” raggruppando su una parete delle foto storiche di squadre e momenti importanti della società. In questa parete ci sono centinaia di persone che hanno reso grande le Alte Calcio dai primi anni ’50 fino ai giorni nostri. Ci sono delle chicche uniche che meritano di essere viste

Una pannello é stato dedicato ai ragazzi del 1969 che hanno conquistato il titolo nazionale. Un doveroso ricordo per una mitica squadra. E’ stato posizionato a fianco del codice etico sottoscritto da tutti i dirigenti proprio per simboleggiare che l’esempio di correttezza e determinazione sportiva che quella squadra ha dimostrato cerchiamo di portarlo avanti anche ora.

Per concludere il tour virtuale della sede rinnovata, il bellissimo logo dell’ASD ALTE CECCATO calcio, disegnato e dipinto a mano da Ennio Barban. Un’ennessima dimostrazione delle sue capacità artistiche oltre che uno splendido biglietto da visita per chiunque entrerà in sede.

Ora mancate solo voi, genitori, allenatori, atleti, sponsors, tifosi, tutti voi che di solito frequentate il campo sportivo di Alte. Non vediamo l’ora di aprire le porte per poter godere insieme della nuova luce che risplende in sede. Crediamo che possa essere un simbolo di ripartenza e di fiducia per il nostro futuro.