Società

ALTE ABBRACCIA NIKELAOS

Da quest’anno le Alte Calcio aderisce al progetto Nikelaos per tutto il settore giovanile

Oggi abbiamo intervistato Nikelaos per inaugurare un nuovo progetto per tutto il settore giovanile giallorosso che auspica di unire divertimenti o ed educazione per i nostri ragazzi:


🎤Come è nato il progetto?

🗣️Nikelaos non è proprio un progetto ma perlopiù una storia da raccontare.

Nasce nelle piazze, nelle strade chiuse, nei campetti di paese, dove ragazzi di diverse età, bravura e stato sociale si mischiavano costantemente in partite interminabili.

Le regole? Interagire, esprimersi in libertà e riprovarci di nuovo.

Vincere e giocare, poi scegliere squadre migliori la volta dopo.

Essere amici.


🎤Quali sono gli obbiettivi di Nikelaos?

🗣️In un periodo calcistico dove formatori e allenatori sono sempre più preparati e bravi, e dove gli spazi di gioco vengono dati da società, il percorso Mosaico cerca di evadere da metodi e sistemi.

Lo fa sfruttando e offerendo meno informazioni possibili. Scegliendo quelle più utili per ridare libertà di espressione, capacità di soluzione, sulla base di quello che i giovani offrono come partenza.

L'obiettivo finale è realizzare un io in grado di interagire con gli altri, con la società e la voglia di provare a farlo infinite volte.


🎤Quali sono i programmi futuri invece?

🗣️Per il futuro Nikelaos vuole crescere con le società che lo ospitano.

Tra giocatori e allenatori più esperti, più bravi e con quelli neofiti.

Con la passione che il calcio esalta.


…