PAROLA D’ORDINE RESILIENZA

MESSAGGIO DEL PRESIDENTE IVAN CHIARI CIRCA L’ATTUALE SITUAZIONE

RESILIENZA: la capacità di affrontare e superare un evento traumatico o un periodo di difficoltà, riorganizzandosi e cogliendo comunque delle nuove favorevoli possibilità.

Ieri sera abbiamo avuto la riunione del consiglio direttivo della società dove tra le altre cose abbiamo discusso su come procedere con le attività sportive alla luce dell’ultimo DPCM.

Alla base di tutto c’é il comunicato della Lega Nazionale Dilettanti che dovrebbe uscire nelle prossime ore e che decreterà se si potranno svolgere gli allenamenti, distanziati e con l’opportuno protocollo anti COVID, oppure se tutte le attività di gruppo saranno sospese.

Questa settimana in ogni caso abbiamo deciso di sospendere tutte le attività perché come Alte Calcio ci stiamo preparando per entrambe le ipotesi (ripartenza degli allenamenti o sospensione totale).

Abbiamo convocato una riunione urgente (domani) con tuti i misters e lo staff tecnico di tutte le squadre della nostra società. Gli allenatori sono il motore “tecnico” della società e dobbiamo ora più che mai confrontarci con loro su questa nuova e difficile situazione da gestire. Misters e società devono essere un corpo e una mente unica per poter fornire una proposta di allenamenti idonea per i nostri ragazzi con la massima sicurezza possibile e rispettando tutti i protocolli previsti.

Se ci verrà data la possibilità di ripartire con gli allenamenti, andremo a rivedere i giorni e gli orari degli allenamenti, sfruttando anche il sabato come giorno d’allenamento, con l’obiettivo di scaglionare ancora di più le entrate e la fruizione di spogliatoi e docce.

Un’altra decisione importante presa dal consiglio direttivo é quella di “sfruttare” questo periodo di stop forzato dei campionati e amichevoli per eseguire un ulteriore semina del campo principale. Un investimento e uno sforzo economico significativo per poter fornire ai nostri tesserati un campo di gioco sempre più bello.

Sono state acquistate delle altre mascherine personalizzate Alte Calcio che regaleremo a tutti i nostri tesserati al momento dell’iscrizione.

E se ci obbligassero a fermarci completamente ??? Ci stiamo organizzando anche in tal senso. Il responsabile del settore giovanile e vicepresidente Andrea Fochesato sta preparando un piano che consenta ai nostri tesserati di usufruire singolarmente degli spazi e del materiale della società per poter continuare ad allenarsi (accompagnati da un genitore/tutore in caso di minorenni).

In questo periodo essere RESILIENTI é fondamentale per non farsi trascinare da questa triste situazione. Il nostro obiettivo é quello di dare un servizio, un appoggio, un riferimento ai nostri tesserati, soprattutto ai più piccoli. L’abbiamo fatto questa estate, proponendo 12 settimane di centri estivi quando molte realtà non hanno avuto “il coraggio” di lanciarsi in quell’avventura. Lo faremo anche adesso.

 

IL PRESIDENTE

Ivan Chiari