PRESENTAZIONE DELL’ATTIVITÁ DI BASE

Bellissima serata quella tenutasi al campo sportivo di Alte, dove il responsabile del settore giovanile, Andrea Fochesato, ha presentato nel dettaglio l’organizzazione delle squadre che compongono l’attività di base, dai Piccoli amici agli Esordienti.

Moltissimi i genitori accorsi all’invito della società e tanti erano nuovi possibili tesserati interessati a capire come vengono strutturati gli allenamenti e le iniziative per i bambini.

Tutti hanno potuto capire molto bene la filosofia della società Alte Calcio che Fochesato ha spiegato molto bene: si cerca di costruire uomini prima che fenomeni calcistici. Gli allenamenti sono strutturati in diversi moduli che vanno dalla motoria e coordinazione fino alla parte tecnica, il tutto con il fine di far diventare il ragazzo un giocatore pensante e non un robot che esegue quello che ordina l’allenatore.

Un altro aspetto molto importante é quello dei regolamenti, fondamentali per far funzionare un’organizzazione come quella di una società di calcio composta da diversi portatori di interessi che vanno dai genitori, agli allenatori e ai ragazzi. Regolamenti per il rispetto delle strutture e delle persone che compongono la società.

É stata anche presentato il nuovo preparatore dei portieri dell’attività di base, Giordano Lampugnani, lui stesso portiere della nostra prima squadra, pronto a portare la sua esperienza ai giovani numeri 1.

Per chiudere é stato spiegato il programma per i ragazzi del 2010, 2009, 2008 e 2007 che sabato mattina partiranno per un ritiro di due giorni a Durlo: una piccola esperienza che speriamo possa rimanere nei cuori dei nostri campioncini.

Se il buongiorno si vede dal mattino, possiamo solo aspettarci un anno ricco di soddisfazioni e divertimento per i piccoli giocatori dell’attività di base.